• on gennaio 31, 2021

La lebbra: una malattia che ancora crea emarginazione

Oggi ricorre la 68.ma Giornata mondiale per i malati di lebbra, voluta dal 1954 da Raoul Follereau. L’Aifo, l’associazione italiana amici di Raoul Follerau attiva nella cooperazione socio sanitaria nel mondo, dal 1961 è vicina a quanti soffrono di questa malattia e che spesso sono costretti a vivere ai margini di una società che ancora li rifiuta