• on novembre 9, 2020

La notte dei cristalli del 1938, anticamera della Shoah

Tra il 9 e il 10 novembre di ottantadue anni fa, migliaia di vetrine di negozi e abitazioni degli ebrei tedeschi furono ridotte in frantumi nel grande pogrom nazista scatenato dal ministro della Propaganda, Goebbels. Luoghi di culto e cimiteri violati, stupri, arresti, decine di vittime. Fu l’apripista dello sterminio nazista