• on luglio 29, 2021

L’Onu chiede lo sblocco di vie vitali per gli aiuti al Tigray

I canali umanitari non vanno ostacolati. E’ la denuncia di Azione contro la fame che sollecita i politici a impegnarsi per eliminare ogni impedimento all’accesso alle cure e al cibo. “La fame non può essere usata come arma di guerra. Bisogna mettere in pratica la Laudato si’ “