• on aprile 25, 2021

Koch: i cristiani sono oggi i più perseguitati nel mondo

Il presidente del Pontificio Consiglio per l’unità dei cristiani ha partecipato alla celebrazione ecumenica nella Basilica di San Bartolomeo all’Isola Tiberina, a Roma, per ricordare i 106 anni del genocidio armeno: il martirio oggi – ha detto – è ecumenico, e si deve parlare di un vero e proprio ecumenismo dei martiri