• on aprile 30, 2021

Scontri tra Kirghizistan e Tagikistan per il controllo di una stazione idrica

L’incidente ha coinvolto civili e militari ed è terminato con un cessate il fuoco e la promessa di risolvere un confine che rimane incerto dalla caduta dell’Unione Sovietica. Almeno dieci i morti, mentre sono 20 mila gli sfollati che hanno abbandonato i villaggi di frontiera