• on ottobre 16, 2020

In Italia circa 200mila “schiavi” della terra

Nel quinto rapporto “Agromafie e caporalato” realizzato dall’Osservatorio Placido Rizzotto della Flai-Cgil, presentato oggi a Roma, la fotografia di un fenomeno in crescita che percorre sia il Nord che il Sud Italia