• on agosto 13, 2020

Iraq, Sako e il premier Al-Kazemi: sanare le ferite dei cristiani di Ninive

Il nuovo premier iracheno, Mustafa Al-Kazemi, ha invitato i cristiani fuggiti dall’Iraq a causa della violenza del sedicente Stato Islamico a tornare per contribuire alla ricostruzione del Paese. Incontrando domenica il cardinale Louis Raphael Sako, patriarca di Babilonia dei Caldei, Al-Kazemi, nominato primo ministro il 7 maggio scorso, ha assicurato la ferma volontà del suo governo di aiutare le famiglie cristiane. La nostra intervista al cardinal Sako