• on giugno 3, 2020

L’Iraq ricorda don Ragheed, ucciso dall’Isis per non aver chiuso la sua chiesa

Il 3 giugno del 2007 a Mosul, terroristi dello Stato Islamico uccisero dopo la messa il 35enne parroco della chiesa caldea dello Spirito Santo, don Ganni, minacciato da mesi, e tre giovani diaconi. Don Basa, allievo e biografo: “E’ stato un martire dell’Eucaristia, continuando a celebrare la Messa anche durante la persecuzione”