• on Gennaio 4, 2024

Iran, nella strage a Kerman almeno un kamikaze e forse la rivendicazione dell’Isis

Il giorno dopo l’attentato con due esplosioni nella città del sud del Paese, che ha causato 103 vittime e 211 feriti tra chi stava per commemorare il generale pasdaran Soleimani, ucciso 4 anni fa dagli Usa, spuntano filmati di un attentatore suicida, per la prima bomba. Secondo il sito della magistratura iraniana, lo Stato Islamico, sunnita, autore in passato di sanguinosi attacchi alla maggioranza iraniana sciita, avrebbe rivendicato la strage, la più grave dalla rivoluzione islamica del 1979

Leggi Tutto