• on agosto 10, 2020

India: “Black Day” per i dalit, i più colpiti dal coronavirus

Si celebra oggi in India, con il sostegno anche della Chiesa, la giornata per i diritti dei “fuori casta”. Tra di loro molti cristiani, che subiscono discriminazioni e pregiudizio. Spesso appartenenti alle classi povere, sono quelli che hanno più difficoltà a proteggersi dalla pandemia