• on gennaio 21, 2021

Allarme rosso per i profughi in Bosnia

Situazione drammatica per gli immigrati in Bosnia. Sulla cosiddetta rotta balcanica, battuta dal freddo e con il rischio Covid, operano la Croce Rossa, la Caritas e altre organizzazioni umanitarie che denunciano l’estrema gravità delle condizioni in cui si trovano i profughi. Con noi Francesco Rocca, presidente della Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa e della Croce Rossa Italiana