• on luglio 19, 2021

I vescovi slovacchi attendono il Papa: “Abbiamo bisogno della sua forza”

A metà settembre Francesco visiterà la Slovacchia dopo aver partecipato al Congresso Eucaristico internazionale a Budapest. I presuli si rivolgono ai fedeli ricordando le antiche radici cristiane del popolo, nell’auspicio che l’unità, l’approfondimento dei valori del Vangelo, l’affidamento a Maria, patrona del Paese, guidino la nazione per un rafforzamento spirituale e civile