• on marzo 9, 2022

La mano tesa dei Gesuiti per i profughi, dall’Ucraina alla Polonia

La mobilitazione del Jesuit Refugee Service in Ucraina, a Leopoli ma non solo, e in Polonia a sostegno delle tantissime persone in fuga dalla zona del conflitto. Un impegno che coinvolge i religiosi della Compagnia di Gesù e i molti volontari legati al Jrs. Il dramma di padre Vitaliy, coordinatore dell’intervento in Polonia, di origini ucraine, che ha lasciato a Zhytomyr i genitori anziani, che si sono uniti a quanti difendono la loro terra

Leggi Tutto