• on Settembre 14, 2022

Aumentano le vittime negli scontri di confine tra Azerbaigian e Armenia

E’ di quasi di cento militari di Baku e Erevan il bilancio delle vittime degli scontri di confine alle prime ore del mattino di ieri. La Russia, che fa da mediatore nell’annoso conflitto sulla regione del Nagorno-Karabakh, ha chiesto un cessate il fuoco ed invitato i due Paesi ad evitare un “ulteriore peggioramento della situazione”. Questa mattina però il governo armeno denuncia di aver subito nuovi attacchi di artiglieria

Leggi Tutto