• on settembre 6, 2021

Golpe in Guinea. Arrestato il presidente e chiuse le frontiere

Nel Paese dell’Africa occidentale, già da mesi in una crisi economica e politica, è coprifuoco nazionale. Sciolte le istituzioni. L’Onu condanna il colpo di Stato e chiede la liberazione di Conde