• on giugno 18, 2021

Giovanni Paolo II e la fine dell’Urss tra libertà e fede

Presentato il volume dedicato al ruolo tra Karol Wojtyla durante la dissoluzione dell’Unione Sovietica. Gli sforzi per ricostruire relazioni diplomatiche con Mosca e ricostruire la Chiesa cattolica. Il curatore del libro, il professore dell’Università gregoriana Jan Mikrut: conosceva bene i drammi dei cristiani sotto il comunismo, fu instacabile nel dialogo e nell’ecumenismo