• on febbraio 1, 2021

Braz de Aviz: donne e uomini consacrati, veri artefici di fraternità

Il 2 febbraio ricorre la XXV Giornata della vita consacrata, un’occasione per riflettere su questa speciale vocazione nella Chiesa e nel mondo e, per i consacrati, rinnovare la fedeltà ad una chiamata esigente. Al centro della Giornata le indicazioni contenute nella “Fratelli tutti”, come spiega ai nostri microfoni il prefetto del dicastero per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica, cardinale Joao Braz de Aviz