• on aprile 28, 2021

Giornata per la sicurezza sul lavoro: gli operatori sanitari i più colpiti dalla pandemia

Si celebra oggi la giornata mondiale per la sicurezza e la salute sul lavoro, promossa dall’Onu. In un anno segnato dal coronavirus, gli infermieri rimangono la categoria più a rischio, anche in Italia, mentre si pensa ai danni psicologici dello smartoworking. Il presidente delle Acli Manfredonia: più tutela e sicurezza per gli invisibili del lavoro, come caregivers e riders