• on febbraio 21, 2021

Vescovi di Giappone e Corea: pericoloso versare l’acqua di Fukushima in mare

Viva preoccupazione per il progetto del governo di sversare nell’oceano l’acqua contaminata, utilizzata a Fukushima dopo la fusione del 2011, viene espressa dai presuli di Giappone e Corea che, in una lettera, richiamano l’attenzione sui rischi ambientali, economici e sulla salute dell’immissione di materiale nucleare in mare