• on maggio 10, 2021

Gerusalemme: nuovi scontri alla Spianata delle Moschee

Oltre trecento i feriti tra i palestinesi e una ventina tra gli agenti israeliani nel terzo giorno di tensioni per la questione degli sfratti a Gerusalemme est e nella giornata in cui si ricorda l’annessione della città nel 1967. I Patriarchi e i capi delle Chiese della Città santa: sono azioni inaccettabili, chiediamo alla comunità internazionale di intervenire e di pregare per la pace