• on luglio 16, 2020

I cattolici filippini in preghiera per la “guarigione” del Paese: una prova di fede

Famiglie e comunità di fedeli cattolici delle Filippine hanno iniziato i 21 giorni di orazione comune per invocare da Dio la protezione e il “miracolo” della salvezza di un Paese che vive il dramma della diffusione del Covid-19, ma soprattutto attraversa una crisi fatta di incertezza e scoraggiamento. La Chiesa è vicina e ci sono tante persone di buona volontà impegnate per il bene comune e la famiglia resta il nucleo portante