• on dicembre 3, 2019

Filippine: la Chiesa in aiuto delle vittime del tifone “Tisoy”

La maggior parte degli oltre 200mila sfollati si registra a Bicol, nella parte sudorientale di Luzon dove le parrocchie hanno creato dei centri di accoglienza. Forte appello ad unire le forze a quelle delle agenzie governative, specialmente quelle incaricate della gestione delle calamità