• on maggio 12, 2022

Fibromialgia: maggiore ricerca e vicinanza ai pazienti

Si celebra oggi la Giornata Mondiale della Fibromialgia. Ai malati di questa patologia, ancora poco conosciuta, domenica scorsa il Papa ha espresso la sua vicinanza. Si tratta di una sindrome invalidante, non riconosciuta dal punto di vista sanitario, su cui ancora la ricerca medica sta studiando, e che di fatto isola il paziente dalla vita sociale. Al Coni il convegno “Insieme di può rendere visibile l’invisibile” promosso, tra gli altri dalla Pastorale della Salute diocesana

Leggi Tutto