• on luglio 5, 2021

Tigray: i ribelli accettano il cessate il fuoco condizionato

Il Fronte di liberazione del popolo del Tigray apre a una conciliazione, ma chiede il ritiro delle truppe eritree e una commissione indipendente per indagare sui crimini di guerra. Oltre 1,8 milioni le persone a rischio carestia