• on novembre 27, 2021

Honduras al voto, si temono violenze. Maradiaga: non cedere alla paura

In uno dei Paesi più poveri dell’America latina si va al voto dopo una campagna elettorale caratterizzata da forti tensioni. Favoriti per la presidenza il sindaco di Tegucigalpa e la consorte del presidente deposto Zelaya. L’invito dell’arcivescovo di Tegucigalpa è ad andare alla urne

Leggi Tutto