• on giugno 22, 2020

Lo sviluppo della dottrina è la fedeltà nella novità

Certe critiche all’attuale pontificato contestano il Concilio Vaticano II e finiscono per dimenticare il magistero di san Giovanni Paolo II e di Benedetto XVI