• on novembre 13, 2021

Cuba, i vescovi: necessario un progetto nazionale per tutti

A pochi giorni dalla “Marcia civica per il cambiamento”, organizzata per il 15 novembre dalla piattaforma Arcipelago e proibita dal governo perché considerata un atto di destabilizzazione diretto dagli Usa, la Conferenza episcopale chiede il rispetto del pensiero altrui esprimendo preoccupazione per il clima di tensione e di scontro nel Paese