• on agosto 5, 2021

OMS: non lasciare indietro nei vaccini i Paesi più poveri

Sono oltre 200 milioni nel mondo i casi totali di coronavirus. Tra i Paesi maggiormente colpiti restano gli Stati Uniti, l’India e il Brasile. Negli Usa si lavora all’obbligo vaccinale per i visitatori, mentre l’Organizzazione Mondiale della Sanità esorta a sostenere i Paesi più poveri che sono rimasti indietro nelle inoculazioni