• on agosto 18, 2020

Covid, “in Pakistan c’è gente che non mangia”

Il vescovo di Faisalabad, monsignor Indrias Rehmat, descrive la situazione nel Paese che conta 300 mila contagi e oltre 6 mila morti da coronavirus: le risorse sono poche, la Chiesa fa il possibile ma la pandemia ha impoverito molti e “quando i beni di prima necessità sono negati la gente ruba e scippa”