• on febbraio 24, 2021

Colombia, l’appello dei vescovi per la fine delle violenze

Guardare con maggiore attenzione i territori più colpiti: la richiesta dei presuli arriva direttamente al governo colombiano dinanzi ad “assassinii, mine antiuomo, reclutamento di minori, sfollamenti, isolamento, minacce a leader e a comunità”, che continuano a terrorizzare la popolazione