• on ottobre 23, 2020

Cile, arcivescovo di Santiago: il Papa ci è vicino e prega per noi

Plebiscito del 25 ottobre sulla Costituzione: la politica spacca il Cile e scatena proteste che hanno portato anche a bruciare due chiese nella capitale. Monsignor Aós si è detto preoccupato per la sofferenza della comunità e riferendo di una conversazione con il Papa ha trasmesso al popolo cileno la vicinanza e la solidarietà del Pontefice