• on Luglio 15, 2019

Cile: no a insegnamento facoltativo della religione a scuola

In Cile, l’insegnamento della religione non sarà più obbligatorio, ma facoltativo per gli studenti del terzo e quarto anno delle scuole medie, pari alle scuole superiori in Italia. Lo ha deciso il Consiglio nazionale dell’educazione, ma la scelta viene contestata da rappresentanti delle Chiese e delle comunità religiose del Paese