• on maggio 11, 2022

Chica Arellano: affrontare le urgenti necessità nutrizionali dei più vulnerabili

L’osservatore permanente della Santa Sede presso la Fao, l’Ifad e il Pam, intervenuto alla 33.ma Conferenza Regionale della Fao per l’Europa a Łódź, in Polonia. “Le conseguenze della guerra si ripercuotono sull’aumento dei prezzi dei prodotti alimentari e delle materie prime, e minacciano di generare nuove tensioni di natura sociale a causa della scarsità di cibo e dell’inaccessibilità economica e fisica degli strati più poveri della popolazione”

Leggi Tutto