• on giugno 17, 2020

Centro Astalli, migrazioni. Ruffini: la nostra identità è la fratellanza

Il prefetto del Dicastero per la Comunicazione interviene al colloquio sulle migrazioni organizzato dal centro di Roma dei Gesuiti sul tema “In ognuno la traccia di ognuno”: emerge, dice, la necessità di ripensare la comunità odierna non divisa tra “noi” e gli ” altri”, ma cosciente del bisogno di interconnessione e di reciprocità. Dai contributi degli interventi la consapevolezza di una nuova sfida dell’inclusione indotta dalla pandemia