• on marzo 22, 2021

In Centrafrica, l’ex presidente Bozizé prende la guida dei ribelli

La Coalizione dei patrioti per il cambiamento, il Cpc, l’ aggregazione di gruppi ribelli, guidati ora da Bozizè, puntano verso Bangui per cercare di rovesciare il presidente Faustin Archange Touadera, rieletto a gennaio. Nel Paese quasi tre milioni di persone, più della metà della popolazione, ha bisogno di assistenza e di protezione. Ivardi: “si rischia il saccheggio del Centrafrica”