• on Luglio 2, 2019

Caso Orlandi: disposta l’apertura di due tombe nel Cimitero Teutonico in Vaticano

Le operazioni si svolgeranno il prossimo 11 luglio, alla presenza dei legali delle parti. La decisione si inserisce nell’ambito di uno dei fascicoli aperti dopo la denuncia della famiglia di Emanuela Orlandi che, come noto, nei mesi scorsi ha, tra l’altro, segnalato il possibile occultamento del suo cadavere nel piccolo Cimitero all’interno del territorio dello Stato Vaticano