• on marzo 9, 2022

Leopoli, Krajewski: i profughi ucraini grati all’Europa per gli aiuti

L’Elemosiniere pontificio fa il punto dall’Ucraina, dove è giunto per testimoniare ai profughi e a tutto il Paese il sostegno spirituale e concreto di Francesco, che ha voluto contribuire alle spese del carburante per i camion che portano i sussidi. Domani, la Chiesa locale si stringe in preghiera con i capi di altre religioni: “La fede sposta le montagne, può fermare la guerra”

Leggi Tutto