• on settembre 10, 2021

Il cardinale Koch scrive ai rabbini: il Papa non ha mai svalutato la Torah

Il presidente della Commissione vaticana per i Rapporti Religiosi con l’ebraismo invia una lettera ai rabbini Arussi e Sandmel in merito alle “preoccupazioni” espresse da alcuni membri della comunità ebraica per dichiarazioni del Pontefice nell’udienza generale dell’11 agosto 2021: “Dal Santo Padre sempre affermazioni positive per il mondo ebraico”