• on giugno 8, 2021

Pell: in carcere ho perdonato i miei accusatori, la fede mi ha tenuto in vita

Il porporato australiano, che oggi compie 80 anni, ripercorre in un’intervista a Vatican News l’esperienza vissuta durante tredici mesi di detenzione e raccontata nel libro “Diario di prigionia”. “Mi ha aiutato molto vivere le mie sofferenze associandole a quelle di Gesù. Ho sempre creduto che Dio stesse dietro a tutto ciò che mi stava accadendo”