• on Gennaio 22, 2024

Parolin ricorda il cardinale Consalvi: “Modello della realpolitik della Santa Sede”

In occasione del bicentenario della morte del segretario di Stato vaticano, un convegno ai Musei Vaticani ripercorre la statura del diplomatico evidenziando la peculiarità del cosiddetto “consalvismo”, un approccio che “difende e promuove le esigenze del Vangelo e che sa adattarsi intelligentemente ai tempi” dando risposte contingenti a questioni contingenti, “senza romanticismi” ma con la fatica di un lavorio continuo, discreto, operoso

Leggi Tutto