• on giugno 8, 2021

Guerra in Bosnia: confermata in appello la condanna per genocidio a Ratko Mladic

La decisione è stata presa dal tribunale dell’Aia. L’ex generale dei serbi in Bosnia passerà la sua vita in carcere. Sue le responsabilità per il massacro di Srebrenica e l’assedio di Sarajevo. L’Onu: è la condanna di un singolo non di una collettività