• on Novembre 11, 2019

Bolivia: i vescovi chiedono “soluzione costituzionale e pacifica” per il dopo Morales

La decisione delle dimissioni arrivata dopo le proteste di piazza e, negli ultimi giorni, in seguito all’ammutinamento di parte delle forze armate, è frutto anche delle gravi irregolarità nel contestatissimo voto dello scorso mese, certificate nel rapporto dell’Organizzazione degli Stati americani. La Conferenza episcopale boliviana chiede una soluzione costituzionale e pacifica, invitando tutti i cittadini a non cadere in atti violenti, affinché sia preservata la libertà e la vita di tutti