• on maggio 11, 2021

Bangalore, il vescovo: non sappiamo dove seppellire i morti

Nell’arcidiocesi dello Stato del Karnataka, colpito dalla seconda ondata di pandemia che ha messo in ginocchio l’India, aumentano i forni crematori improvvisati mentre i cimiteri cristiani cittadini sono esauriti. L’arcivescovo Peter Machado: ”Ogni giorno cerco un pezzo di terra per non abbandonare i nostri defunti. Ma la speranza ancora non muore”