• on giugno 27, 2020

Appello del clero di Manila contro la nuova legge anti terrorismo

“Fa più male che bene al Paese”: così la Chiesa della capitale delle Filippine nell’appello in cui reagisce alla legiferazione in materia di antiterrorismo, in cui viene rilevato un accresciuto potere alla polizia e all’esecutivo a scapito della libertà dei cittadini e dell’autorità giudiziaria