• on agosto 7, 2020

Gli aiuti del Papa alla Chiesa del Libano

Un primo segno concreto di vicinanza di Francesco, una donazione di 250.000 euro, arriva alla popolazione sofferente del Libano sconvolta dalle violente esplosioni del 4 agosto scorso, tramite la Chiesa locale. Dalla Nunziatura alle Caritas fino alle migliaia di famiglie di vittime, feriti e sfollati