• on Luglio 4, 2022

L’Africa occidentale alle prese con colpi di Stato e commerci

La Comunità economica degli Stati dell’Africa occidentale (ECOWAS) revoca le sanzioni economiche imposte al Mali dopo il golpe, mentre emerge nel Paese la prima miniera di litio della macroregione. Ci sono poi intese con il Burkina Faso per una transizione politica di due anni, mentre si conferma la pressione sulla giunta militare in Guinea-Conakry. L’area che racchiude 15 Paesi ha assistito a tre colpi di Stato in un anno e mezzo

Leggi Tutto