• on novembre 4, 2021

Afghanistan, al via per 1200 profughi un corridoio umanitario verso l’Italia

Comunità di Sant’Egidio, Cei, Tavola Valdese, Federazione Chiese evangeliche, Arci, Unhcr, Iom, Inm, hanno firmato oggi un protocollo che permetterà l’arrivo in due anni di molti afghani rifugiati ora in Pakistan, Iran, Qatar e altri Paesi limitrofi. Pompei (Sant’Egidio): “Dalla crisi di agosto a Kabul un moto di solidarietà che coinvolge tanti italiani”