• on luglio 1, 2021

Afghanistan al bivio tra stabilizzazione e nuovi conflitti

Si completa il ritiro delle forze Nato, ma da Kabul arrivano voci di forte preoccupazione per la possibile avanzata dei talebani. Il comandate statunitense Miller ha parlato di rischio di guerra civile. Non si può dimenticare un Paese che nei 20 anni di presenza militare dell’Alleanza ha fatto progressi a livello sociale, ma non ha cambiato alcune dinamiche di conflitto interne, come ricorda il generale Battisti, a capo del primo contingente in Afghanistan nel 2001