• on febbraio 8, 2022

Comece: no alla proposta di introdurre il diritto all’aborto nella Carta UE

Consapevoli della tragedia e della complessità delle situazioni in cui si trovano le madri che prendono in considerazione una interruzione volontaria di gravidanza, i vescovi europei dichiarano che quanto auspicato da Macron non solo tradisce lo spirito dei padri fondatori e i valori fondamentali europei, ma che “sarebbe una legge ingiusta, priva di un fondamento etico e destinata ad essere una causa di conflitto perpetuo tra i cittadini dell’UE”

Leggi Tutto