• on marzo 26, 2021

INDICAZIONI DELL’ARCIVESCOVO PER I RITI DELLA SETTIMANA SANTA

NIENTE PALME E BENEDIZIONE DELL’ACQUA PER LA PASQUA

Nel segno della sinodalità il Collegio dei Decani ha diramato un comunicato che recepisce le indicazioni dell’Arcivescovo per la Settimana Santa

Ecco il testo del Comunicato:

Carissimi sacerdoti, viste le note diramate dal nostro Arcivescovo, confrontandoci direttamente con lui come Collegio dei Decani, in comunione con lui, siamo addivenuti a quanto segue, considerata la persistenza della emergenza sanitaria e la permanenza della nostra Regione in zona rossa, per la Domenica delle palme e di Pasqua:

1) non si svolga la processione delle Palme;

2) non ci sia la distribuzione (o consegna) dei rami di ulivo né di
altri tipi di rami, né il giorno stesso né nei giorni precedenti, né
imbustati né liberi;

3) i fedeli non portino con sé i rami e non vengano benedetti i rami
durante o fuori delle celebrazioni, così come si ometta la
benedizione delle bottigliette di acqua nel giorno di Pasqua;

4) si suggeriscano ai fedeli dei segni che possano valorizzare
all’interno delle famiglie il senso dello scambio di pace e la
preghiera di benedizione del capofamiglia.

I fedeli vengano aiutati ad accogliere queste indicazioni a partire dal senso di prudenza adottato, di gratitudine perché quest’anno ci è consentito di celebrare con la presenza dell’assemblea e
sottolineando la centralità delle liturgie che non vengono per niente svilite dalla mancanza di questi segni. Sarà cura dei parroci comunicare anche alle rettorie e agli istituti religiosi quanto definito.